“A Susanna Camusso, primo segretario donna nella storia della Cgil, gli auguri per un incarico prestigioso e impegnativo che saprà certamente interpretare con competenza e passione. E soprattutto con la necessaria determinazione, che certo non le manca, per rafforzare e consolidare quel dialogo sociale di cui il Paese, in un periodo ancora difficile per l’economia, ha urgente bisogno”: questo il commento del Presidente di Confcommercio e di R.ETE. Imprese Italia, Carlo Sangalli, all’elezione di Susanna Camusso alla guida della Cgil avvenuta oggi.