«Confidiamo che oggi la Commissione Bilancio della Camera destini importanti risorse nella Legge di stabilità alla riduzione dell’Irap che grava sulle piccole imprese. L’intervento deve rappresentare un passo nella direzione di alleggerire la pressione fiscale sulle tantissime imprese diffuse che sono esposte più di altre alla crisi del mercato e più di altre hanno un total tax rate penalizzante, pagando tutte le imposte e tutti i contributi in Italia».

Lo chiede con forza al Parlamento e al Governo il Presidente di Rete Imprese Italia Giorgio Guerrini.