Il Presidente di R.E TE. Imprese Italia, Carlo Sangalli, nell’ambito del giro di consultazioni che l’organizzazione di artigiani e commercianti sta avendo con le forze politiche in vista delle prossime elezioni, ha incontrato oggi il segretario del PdL, Angelino Alfano.

L’incontro è stato l’occasione per presentare al leader del PdL le ragioni delle imprese del terziario, dell’artigianato e del sistema di impresa diffusa contenute in un documento, una vera e propria agenda di priorità per lo sviluppo e la crescita del Paese. Nel corso dell’incontro sono stati approfonditi, soprattutto, i temi del fisco – evidenziando in particolare la necessità di scongiurare il previsto aumento dell’Iva – della semplificazione burocratica e normativa, dell’accesso al credito, della spending review, del mercato del lavoro, delle infrastrutture e dell’energia.

Il segretario del PdL, Angelino Alfano, ha apprezzato il documento di R.E TE. Imprese Italia condividendo la necessità e l’urgenza per il nostro Paese di tornare a crescere agendo, in particolare, sul rilancio dei consumi, sul taglio di sprechi e sulle inefficienze della spesa pubblica soprattutto senza gravare di ulteriori tasse famiglie e imprese.