La proiezione internazionale del sistema imprenditoriale, nelle sue varie sfaccettature, è l’argomento affrontato nel quarto numero degli “Appunti sull’impresa diffusa”, realizzato a partire una rilevazione condotta dalla Fondazione R.E TE. Imprese Italia nelle settimane passate.

L’indagine ha un duplice obiettivo: da un lato, cogliere la capacità delle realtà di micro, piccole e medie dimensioni di operare oltre i confini nazionali, valutando quante e quali di queste imprese hanno effettuato operazioni con l’estero nel corso degli ultimi 5 anni; dall’altro, comprendere come si declina la vocazione internazionale di tali soggetti (anche definendo differenti modelli d’internazionalizzazione delle MPMI), al fine di cogliere quelli che sono stati i principali fattori del loro successo, le criticità cui hanno dovuto far fronte e soprattutto le aspettative che ripongono nei confronti delle associazioni di categoria, principalmente sul piano degli strumenti di accompagnamento per le imprese verso dimensioni internazionali.